Alit Technologies

en

CONTATTACI

20 Marzo 2024

Prospettive e Tendenze nella Sverniciatura del Futuro – Analisi Approfondita del 2024 e Oltre

Il mercato generale del trattamento superficiale dei metalli e più in particolare quello della sverniciatura chimica sta attraversando una fase di trasformazione significativa, con una crescente domanda per prodotti più economici e al contempo più efficienti. Le richieste tradizionali persistono, ma si stanno sviluppando nuove tendenze guidate dalla necessità di ridurre al massimo la tossicità dei prodotti chimici e migliorare la sicurezza degli impianti che li utilizzano, dotandoli dei più avanzati ed efficienti sistemi e strumenti tecnologici.

Tendenze nella Sverniciatura Chimica

Il mercato della sverniciatura chimica procede sempre più spedito verso l’abbandono di prodotti contenenti cloruro di metilene e N-metil-2-pirolidone (NMP), sostanze ben note per la loro elevata tossicità.  Dove possibile, la scelta è orientata verso prodotti svernicianti a base acqua, quale ad  esempio METALSTRIP 2011 di ALIT TECHNOLOGIES. Se invece le condizioni tecniche, come la tipologia di substrato metallico, o il tipo di vernice non dovessero permettere l’uso di prodotti svernicianti acquosi, allora lo sverniciante dovrà essere formulato con una base organica al 100%. Anche in questi casi la scelta è fortemente orientata all’utilizzo di prodotti a basso impatto ambientale e tossicologico, come ad esempio la serie METALSTRIP 136 di ALIT TECHNOLOGIES. In particolare il prodotto METALSTRIP 1365, sverniciante a base organica per usi a media temperatura trova sempre maggiori consensi da parte dei clienti alla ricerca di un ottimo compromesso tra le performance di sverniciatura, filtrabilità del bagno, e basso impatto ambientale e tossicologico.

Tutti i prodotti appena menzionati hanno una temperatura di lavoro variabile tra i 45°C e 75°C. Ciò indica in modo implicito che il mercato si sta spostando dai processi di sverniciatura condotti a temperatura ambiente, con prodotti pericolosi a base di NMP o Cloruro di metilene, verso processi a media temperatura, ma che prevedono una chimica più sostenibile. La temperatura più alta favorisce infatti l’efficienza del processo e permette l’utilizzo di formulati aventi materie prime meno pericolose per l’operatore e per l’ambiente.

Sfide e Opportunità nella Sverniciatura chimica In Linea

Per sverniciatura in linea si intende quel processo effettuato nelle linee di verniciatura e grazie al quale si esegue la sverniciatura dei ganci e dei telai di appensione dei manufatti, senza che questi vengano rimossi dal convogliatore aereo. I ganci e sempre più spesso i telai, dopo lo scarico dei manufatti rimangono appesi al convogliatore aereo ed attraversano una vasca di sverniciatura, all’uscita della quale ritornano puliti, privi di vernice e sono pronti per un nuovo ciclo di verniciatura.

Con l’introduzione sempre più diffusa nelle linee di verniciatura di robot al carico e scarico dei pezzi, la sverniciatura in linea sta diventando sempre più cruciale per garantire il corretto funzionamento dei robot stessi. Telai non perfettamente sverniciati possono infatti compromettere le prestazioni dei robot, causando danni al manufatto verniciato, o peggio bloccando e rallentando la catena di lavoro, il tutto con sensibili perdite di fatturato per le linee di verniciatura. Pertanto, la qualità della sverniciatura diventa un elemento critico e fondamentale per garantire l’efficienza dell’intero processo. Se in passato l’esigenza di avere un gancio sempre pulito era dettata principalmente dalla necessità di avere un buon contatto elettrico tra il manufatto da verniciare e la linea stessa, ora si è introdotta anche la necessità di ottimizzare il funzionamento dei robot allo scarico pezzi. Il telaio sempre pulito rappresenta questa garanzia, e l’impianto di sverniciatura chimica in linea è il mezzo per soddisfare questa richiesta.

Ruolo Chiave di ALIT nell’Industria della Sverniciatura

ALIT si colloca al centro di queste trasformazioni, offrendo una gamma completa di soluzioni per soddisfare le esigenze del mercato in evoluzione. Tra i servizi offerti, ALIT è in grado di condurre test di laboratorio per la sverniciatura, fornire report dettagliati sia dal punto di vista chimico e ingegneristico e proporre soluzioni complete sia per gli impianti di sverniciatura in linea sia per la chimica stessa.

In sintesi, il settore della sverniciatura si muove verso una direzione più sostenibile, sicura ed efficiente, con ALIT in prima linea nell’offrire risposte avanzate e soluzioni innovative per affrontare le sfide future.

ALIT NEL MONDO SCOPRI DOVE SIAMO

ALIT TECHNOLOGIES SpA - Via Cavalieri d'Italia, 7 - 37047 SAN BONIFACIO (VR) ITALY - VAT IT03341620247 | Company Details - Privacy Policy - Cookie Policy - Credits